Mattarella: non dimenticare gli insegnamenti della pandemia

·1 minuto per la lettura
featured 1372906
featured 1372906

Milano, (askanews) – Quanto avvenuto con la pandemia di Covid-19 “non è stato uno stress test straordinario soltanto per gli atenei, per le università, lo è stato per tutta la società, per tutti, in gran parte del mondo”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università Statale di Milano, riferendosi all’attività di didattica a distanza esplosa con la pandemia.

Secondo il Capo dello Stato “è bene mantenere alta l’attenzione su quanto è avvenuto, non soltanto perché non siamo ancora riusciti a pervenire al traguardo della sconfitta della pandemia, siamo avviati velocemente sulla buona strada ma è un traguardo ancora da conseguire”, ha ammonito Mattarella. “Ma soprattutto – ha sottolineato il presidente della Repubblica – perché quando l’emergenza sarà alle nostre spalle sarà bene non pensare di rimuoverla dal ricordo. Sarà bene tenerla sempre presente per comprendere quel che è avvenuto e per ricavarne alcuni criteri di comportamento”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli