Mattarella: oggi riparte l'Italia della solidariet e coraggio

Rea

Roma, 2 giu. (askanews) - "Qui a Codogno oggi come poche ore fa a Roma, presente l'Italia della solidariet, della civilt, del coraggio, in una continuit ideale in cui celebriamo ci che tiene unito il nostro Paese, la sua forza morale. Da qui vogliamo ripartire, con la pi grande speranza per il futuro". Lo ha detto il poresidente della Repubblica Sergio Mattarella, parlando a Codogno.

Durante l'emergenza Covid "ci sono stati migliaia di gesti solidali e coraggiosi, altruismo e abnegazione. Si manifestato un patrimonio morale presente nel nostro Paese, spesso sommerso, che va esaltato e messo a frutto. E' il sommerso del bene, che va fatto affiorare e prevalere affinch caratterizzi in modo positivo la ricostruzione che attende la nostra societ".