Mattarella: solo in Ue Paesi europei tutelano propria sovranità

Rea

Roma, 28 ott. (askanews) - "Nell'Unione risiede la tutela della sovranità dei paesi europei". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alla cerimonia di commiato per Mario Draghi dalla guida della Bce.

Mattarella ha sottolineato la "competizione fortissima" tra aree del mondo e dunque "completare il cantiere europeo diviene necessità esistenziale se l'Unione vuole divenire compiutamente attore globale". Dunque "c'è bisogno di un ulteriore e responsabile cambio di passo, cui non può essere estraneo il Parlamento Europeo, espressione dei popoli europei".