Mattarella-Steinmeier: collaborazione italo-tedesca per Ue forte

Vep
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 lug. (askanews) - Per "un'Europa più forte" "in questo momento la coesione è più fondamentale che mai". Lo scrivono in una lettera inviata ai sindaci dei comuni italiani e tedeschi gemellati il presidente della Repubblica Federale di Germania, Frank-Walter Steinmeier, e il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. "Le vostre città e i vostri Comuni sono colpiti molto duramente dalle conseguenze economiche e sociali della crisi e sarà così ancora a lungo. La pandemia ha dimostrato che possiamo trovare risposte convincenti a queste drammatiche ripercussioni soltanto se restiamo uniti", ribadiscono i due capi di Stato. "La collaborazione italo-tedesca è centrale per un'Europa che sia forte, solidale e orientata al futuro. Un lavoro comunale che valica i confini offre a tal fine un contributo essenziale. Vi auguriamo tanta forza, successo e ogni bene immaginabile per affrontare le enormi sfide che sono dinanzi a voi" concludono i due presidenti nella lettera ai sindaci.