Mattarella: tener viva memoria Resistenza e Liberazione è valore

Gal

Roma, 23 nov. (askanews) - "L'impegno a tener viva la memoria della Resistenza, e dei sacrifici che consentirono al nostro popolo di giungere alla Liberazione, costituisce una base di enorme valore etico, civile e sociale per la nostra convivenza". Lo scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato al Presidente, Giuseppe Matulli, in occasione del XVII Congresso nazionale dell' ANPC - Associazione Nazionale Partigiani Cristiani.

"Sui principi di libertà, di uguaglianza, di inviolabilità della persona, di rispetto delle comunità intermedie, si fonda il nostro ordinamento democratico, che va costantemente alimentato con testimonianze coerenti e attuali", ha sottolineato il Capo dello Stato.