Mattarella a Trump: Usa e Italia parte di comunità valori e... -5-

Fco

Roma, 17 ott. (askanews) - "Il nostro legame si estende alla ricerca, che coinvolge studiosi, università e imprese, professionisti di entrambi i Paesi...come avviene per la dimensione affascinante del percorso di conoscenza spaziale, che il genere umano ha imboccato da quando gli Stati Uniti, e l'umanità con loro, hanno posto l'impronta del primo essere umano sul suolo lunare", ha concluso Mattarella, "Desidero celebrare quell'impresa, rivolgendo uno sguardo ideale con riconoscenza agli astronauti, tra i quali Nick Hague, Andrew Morgan, Christina Koch e Luca Parmitano al lavoro in questo momento sulla Stazione spaziale. Signor presidente, queste donne e questi uomini in orbita ci parlano di speranza, di futuro dell'umanità: sono i sentimenti di progresso che accomunano gli Stati Uniti d'America, l'Europa, l'Italia. Grazie, signor presidente!".