**Mattarella: ‘uniti senza incertezza contro Covid e per ripartenza, viviamo tempo costruttori’** (9)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – “Non sono ammesse distrazioni. Non si deve perdere tempo. Non vanno sprecate energie e opportunità per inseguire illusori vantaggi di parte. È questo quel che i cittadini si attendono”, perché “questo –affermò il Capo dello Stato alla fine del 2020- è tempo di costruttori”.

E dopo "un anno di lavoro intenso possiamo trarne un bilancio complessivamente positivo, per aver alzato la protezione dei cittadini di fronte alla minaccia del virus e per aver rimesso in moto la società". Questo grazie ad un “atteggiamento costruttivo" che "ha accomunato sovente maggioranza e opposizione”; perchè “ha funzionato il rapporto tra lo Stato e le Regioni, con i sindaci e con gli amministratori locali".

"Credo che si possa riconoscere come in Italia si sia affermata una sostanziale unità. Unità di intenti di fronte alla pandemia. E unità di sforzi per gettare le basi di un nuovo inizio. Il tempo dei costruttori si è realizzato in questa consapevolezza”, nota Mattarella, ripercorrendo gli ultimi dodici mesi trascorsi e ripensando all’impegno assunto con gli italiani all’alba del 2021: “quello che inizia sarà il mio ultimo anno come Presidente della Repubblica. Coinciderà con il primo anno da dedicare alla ripresa della vita economica e sociale del nostro Paese. La ripartenza sarà al centro di quest’ultimo tratto del mio mandato. Sarà un anno di lavoro intenso. Abbiamo le risorse per farcela”. (di Sergio Amici)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli