Matteo Bassetti, cosa appare sui muri del comune dove trascorre le vacanze: l'ultimo orrore

·1 minuto per la lettura
Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

Continuano le minacce e gli insulti contro il noto virologo genovese Matteo Bassetti. Sembra che su alcuni muri, non troppo lontani dalla sua casa in montagna, dove trascorre le vacanze, siano apparse delle scritte minatorie.

Minacce ed insulti a Matteo Bassetti

Bassetti terrorista“, “Bassetti Covidiota“, “Bassetti sei un disonore“. Queste sono solo alcune delle scritte che si è ritrovato a leggere Matteo Bassetti. Il virologo non riesce a godersi in santa pace nemmeno un po’ di vacanza dopo il duro lavoro che lui ed altri suoi colleghi stanno facendo da quasi 2 anni, per tenere testa alla pandemia di coronavirus.

Matteo Bassetti a Sauze d’Olux per ricevere la cittadinanza onoraria

Bassetti è ormai abituato a ricevere minacce, spesso anche di morte. Ma il perchè questo accada anche nella sua casa a Sauze d’Oulx, in provincia di Torino, è dato dal fatto che il sindaco della città vuole conferirgli la cittadinanaza onoraria. A motivare la scelta del primo cittadino sono stati i continui aiuti che Bassetti ha fornito al comune di Sauze d’Oulx durante la pandemia.

Minacce a Matteo Bassetti: ipotesi “No Tav”

Le forze dell’ordine stanno già indagando per risalire a coloro che hanno scritto minacce e insulti indirizzati al virologo. Oltre alla pista “No Vax” e “No Green pass“, potrebbero unirsi ad essi anche i “No Tav“, che in alcune occasioni sono stati associati ai due movimenti. La pista “No Tav” va tenuta in considerazione in quanto proprio in Piemonte il movimento è molto forte e spesso si è reso protagonista di atti vandalici e violenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli