Matteo Bassetti lancia l'allarme per il vaiolo delle scimmie

vaiolo scimmie bassetti
vaiolo scimmie bassetti

Il virologo Matteo Bassetti ha lanciato l’allerta per quest’estate: il vaiolo delle scimmie potrebbe diffondersi ulteriormente anche in Italia.

Matteo Bassetti ha parlato del vaiolo delle scimmie

Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, è stato ospite a CartaBianca, il talk show condotto da Bianca Berlinguer.

Qui ha fatto il punto sulla situazione epidemiologica nel nostro Paese, in particolare soffermandosi a parlare del vaiolo delle scimmie, che di fatto sta preoccupando e non poco i sistemi sanitari di diversi Paesi del mondo.

Bassetti sul vaiolo delle scimmie: “Allarme per l’estate”

Il professor Bassetti ha voluto ricordare quali sono i rischi che possono portare alcuni virus ritenuti innocui per tanto tempo:

«Ci sono almeno tre condizioni che fanno sì che le malattie infettive possano essere diverse da quelle di alcuni anni fa: la globalizzazione, la sovrappopolazione e l’erosione degli ambienti e poi l’aumento delle temperature».

Insomma, Bassetti lancia l’allarme in vista della stagione torrida che si sta per aprire.

Pericolo per viaggi e rapporti sessuali

Inoltre, ci sarebbe un rischio maggiore per la diffusione del virus con l’aprirsi della stagione delle partenze, dei viaggi e dei nuovi incontri. Il virus infatti si propaga anche attraverso i rapporti sessuali, e così l’esperto ha affermato: «Sappiamo cosa vuol dire estate, ossia rapporti sessuali e rapporti promiscui».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli