Matteo Bassetti si scaglia contro Roberto Speranza

·1 minuto per la lettura
Bassetti contro Speranza
Bassetti contro Speranza

Intervenuto all’ “Aria che tira” su La7, Matteo Bassetti parla, non solo dell’emergenza coronavirus e di come contrastarla, ma anche della decisione di Speranza di prorogare lo stato d’emergenza.

Matteo Bassetti contro Speranza: le parole all'”Aria che tira”

Il direttore della Clinica malattie infettive del Pliclinico San Martino di Genova, è sicuro della sua posizione: “Le preoccupazioni ci sono, avremo un aumento dei casi ma io guardo il paragone con l’anno precedente. Oggi abbiamo 16 volte in meno la percentuale di positivi rispetto a un anno fa, la proroga dello stato di emergenza è una decisione politica.”

Matteo Bassetti contro Speranza: l’importanza del vaccino

L’intervista di Myrta Merlino prosegue e l’infettivologo interviene a proposito dei vaccini e del Green Pass obbligatorio: “Più che prorogare lo stato di emergenza bisogna convincere la gente a vaccinarsi e, per esempio, decidere di cambiare il green pass togliendo definitivamente il tampone. Anche perché ogni giorno ci sono 350mila persone che si tamponano, ecco forse si deve modificare la certificazione verde”

Matteo Bassetti contro Speranza: lo stato di emergenza

Bassetti conclude poi riconfermando la sua opinione avversa alla decisone presa dal Ministro Roberto Speranza, e ne è sicuro: “Non è assolutamente necessario prorogare lo stato d’emergenza”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli