Matteo Renzi a Pechino, ironia sui social: “Chiudi la carriera in Cina?”

matteo renzi a pechino

Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, è volato a Pechino per prendere parte ad alcune conferenze. Non appena atterrato, l’ex presidente del Consiglio ha voluto condividere due scatti con i suoi follower su Twitter. Le foto, tuttavia, hanno scatenato anche i commenti di coloro che non apprezzano la sua politica, oltre al commento pungente della pagina “Le frasi di Osho”.

Matteo Renzi a Pechino

Il leader e fondatore di Italia Viva è arrivato a Pechino e ha condiviso uno scatto selfie da condividere su Twitter: “Appena atterrato a Pechino per due conferenze” ha scritto a corredo di un selfie e di una foto che mostra lo skyline della città. “In un mondo sempre più globale – ha proseguito – l’Italia può giocare un ruolo fantastico. Ma occorre avere coraggio e visione” Il tweet, però, non è sfuggito all’ironia della pagina “Le frasi di Osho” che ha commentato: “Chiudi la carriera in Cina?“. Il commento ha inevitabilmente scatenato l’ironia degli utenti che hanno iniziato a bersagliare Renzi.

I commenti sui social

Sono tantissimi i commenti pungenti piovuti sotto il post di Matteo Renzi. “Avevo letto: “Appena arrestato a Pechino”. E vabbè…” ha scritto una donna, mentre qualcun altro ha ironizzato: “Farà l’allenatore“. “Magari lo trattengono li” tuona un utente a cui fa eco un altro: “Rimani in Cina“. “Lo stipendio lo paghiamo anche noi se necessario” si legge ancora.