Matteo Salvini minacciato sui social: “Non ti amo, spero che tu muoia”

matteo salvini

Matteo Salvini torna nel mirino degli haters e viene minacciato sui social da un ragazzo, Mohamed Hamal Goude. Il leader leghista, però, non si lascia intimidire e ormai avvezzo a queste situazioni ironizza sulla questione. Soltanto pochi giorni fa, infatti, Salvini aveva dovuto fare i conti con le minacce sgrammaticate di Andrea Magnani, un utente Twitter che scriveva: “Spero che il primo vero terrorista ti faccia fuori, così impari a dare aria hai denti”.

Matteo Salvini minacciato

Un utente di Twitter ha minacciato il leader della Lega Matteo Salvini che, ormai abituato a ricevere insulti via social, non si lascia intimidire. Mohamed Hamal Goiude ha scritto: “Salvini, non ti amo e spero che tu muoia“.

Il leader del Carroccio, quindi, ha ironizzato: “Simpatico come augurio …… Bella educazione il signorino. Io mi sento più vivo che mai, alla faccia sua e di tutti quelli che vengono a insultare su questa pagina”. Infine, non poteva mancare la solita frecciatina: “Un bacione”.

Il record della propaganda social

Nonostante riceva costantemente minacce e insulti, Matteo Salvini ha segnato un nuovo record: il leghista vanta su Facebook 4 milioni di seguaci. Nessun leader italiano o europeo, numeri alla mano, lo può contrastare.