Matteo Salvini: “Soverato (Cosenza) arrivo!”. Nuova gaffe sui social

matteo salvini

Matteo Salvini prosegue i suoi tour in giro per l’Italia: dopo la Puglia e la Basilicata, il ministro arriva a Catanzaro, in Calabria. Purtroppo, però, nella giornata di ieri (sabato 10 agosto) il vicepremier è incappato in un grave errore di geografia. Non si tratta del primo sbaglio della Lega: ricordiamo, infatti, le stampe di locandine sbagliate durante il periodo elettorale o i vari scivoloni nel corso dei comizi. Di nuovo, Matteo Salvini cade in una gaffe clamorosa. Vediamo cosa è successo.

Matteo Salvini e la gaffe su Twitter

Lo scorso maggio avevamo assistito a un clamoroso errore della Lega. Il partito aveva messo come sfondo all’immagine di Matteo Salvini ridente la foto di Mentone (la cittadina francese confinante con l’Italia). L’obbiettivo, invece, era mettere un’immagine di Sanremo. Lo scorso gennaio, inoltre, un’altra gaffe aveva infangato il vicepremier leghista. I manifesti elettorali per la città di Rieti contenevano il simbolo del partito della regione Umbria anziché del Lazio. Si potrebbe dire che la geografia non è proprio il punto forte del Carroccio.

salvini gaffe

Infatti, a conferma di ciò, anche sabato scorso Matteo Salvini ha commesso un’ulteriore gaffe su Twitter. In un messaggio, infatti, ha scritto: “Soverato (Cosenza) arrivo”. Peccato, purtroppo, che Soverato si trovi in provincia di Catanzaro. Tra l’altro, nel corso del comizio sono andate in scena alcune proteste contro l’atto vandalico di un giovane che ha guastato l’impianto audio impedendo al ministro di continuare il suo discorso. In pochissimi minuti (8 per la precisione), tuttavia, l’inquilino del Viminale ha modificato il suo post, cercando di non destare sospetti. Ma i più curiosi e attenti hanno realizzato uno screenshot del messaggio scorretto per pubblicizzarlo sui social.