Maturità 2020, "commissione interna e presidente esterno"

webinfo@adnkronos.com

Sugli esami di maturità, "il mio orientamento è di proporre una commissione formata da soli membri interni, con presidenti esterni. Da un lato, ciò vale a tutelare gli apprendimenti effettivamente acquisiti. Dall'altro, un presidente esterno si fa garante della regolarità dell'intero percorso d'esame". Lo ha detto la ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina nel corso dell'informativa al Senato, sottolineando che "si torna a scuola se ci sono condizioni per rientrare".