Maura Haley, Wes Moore e le altre "prime volte" del voto per le Midterm in Usa

Mandel NGAN / AFP

AGI - Le elezioni di Midterm del 2022 saranno ricordate fra l'altro anche come quelle delle "prime volte". I casi più clamorosi sono quelli della prima governatrice lesbica, la democratica Maura Haley, 51 anni, che guiderà il Massachussetts, e del primo governatore afroamericano in Maryland, il democratico quarantacinquenne Wes Moore.

Ma c'è anche il primo esponente della cosiddetta "generazione Z", il neo deputato venticinquenne democratico Maxwell Frost, di origine cubana, superstite di una mattanze collettiva a colpi di fucile e attivista anti-armi.

In Alabama è stata eletta la prima senatrice donna, la repubblicana quarantenne Katie Britt, e in Arkansas la prima governatrice donna Sarah Huckabee Sanders, 40 anni, ex portavoce della Casa Bianca al tempo di Donald Trump. Markwayne Mullin, repubblicano di 59 anni, è il primo senatore nativo americano in Oklahoma da 100 anni, e Becca Balint, democratica 54enne, è la prima donna eletta alla Camera nel Vermont.