Mauritius, Papa: bene sviluppo economico ma sia per il bene di tutti

Red/Gtu

Roma, 9 set. (askanews) - Papa Francesco nel suo discorso alle autorità delle Mauritius ha elogiato il recente sviluppo economico ma ha anche invitato a far sì che la crescita sia a vantaggio di tutti e messo in guardia da una crescita economica e ricerca del profitto che rischia di provocare catastrofi ecologiche o crisi cosciali.

"Dalla sua indipendenza, il vostro Paese ha registrato un forte sviluppo economico, del quale, senza dubbio, dobbiamo rallegrarci, rimanendo al tempo stesso vigilanti", ha avvertito il Papa, sottolineando: "Nel contesto attuale, spesso risulta che la crescita economica non vada sempre a vantaggio di tutti e che lasci da parte - per certe strategie della sua dinamica - un certo numero di persone, specialmente i giovani. Perciò vorrei incoraggiarvi a sviluppare una politica economica orientata alle persone e che sappia privilegiare una migliore distribuzione delle entrate, la creazione di opportunità di lavoro e una promozione integrale dei più poveri". (Segue)