Maurizio Costanzo e i complimenti a Barbara D’Urso: le sue parole

Maurizio Costanzo Barbara DUrso

Maurizio Costanzo ha espresso le sue lodi nei confronti di Barbara D’Urso e ha dichiarato che secondo lui Live – Non è la D’Urso dovrebbe iniziare alle 20.30 così da non penalizzare i telespettatori che vorrebbero guardarlo in un orario meno tardo alla sera.

Maurizio Costanzo e Barbara D’Urso

Per Maurizio Costanzo Barbara D’Urso è una conduttrice “carismatica e giustamente molto seguita”. Anche in passato il marito di Maria De Filippi si era espresso positivamente nei confronti della conduttrice, oggi conosciuta – insieme a sua moglie – come una delle Regine incontrastate del piccolo schermo italiano.

“Le sue trasmissioni sono piene di personaggi interessanti, che spesso e volentieri diventano protagonisti di altri programmi. Quindi potrà risultare simpatica o antipatica, poco importa ed è un giudizio a discrezione del pubblico, ma è fuori dubbio che la conduttrice partenopea sia un’esperta nel suo settore”, ha detto Maurizio Costanzo.

Si tratta di una personalità importante che esprime un giudizio a favore della Carmelita Nazionale che, com’è noto, spesso è stata vittima dei detrattori (famosi e non). La conduttrice ad esempio è finita spesso al centro delle polemiche dei telespettatori che hanno accusato i suoi programmi di essere TV spazzatura, oppure degli stessi colleghi del mondo dello spettacolo. La giornalista Selvaggia Lucarelli non ha nascosto di avere in ballo persino una querelle giudiziaria con la conduttrice, la quale l’avrebbe querelata per un suo presunto “insulto” via social. In tanti poi hanno criticato la sua conduzione del Grande Fratello Vip che, secondo alcuni, sarebbe stata una delle edizioni più “tristi e sessiste” del piccolo schermo. Barbara D’Urso, dal canto suo, ha sempre fatto delle polemiche un gioco a proprio favore e, come le ha riconosciuto Costanzo, si è ritagliata la fama di conduttrice carismatica e più seguita della TV.