Mauro Gugliucciello, è morto il famoso fisioterapista

·1 minuto per la lettura
Mauro Gugliucciello, morto il famoso fisioterapista
Mauro Gugliucciello, morto il famoso fisioterapista

Mercoledì pomeriggio si è spento all’età di 63 anni il noto fisioterapista udinese Mauro Gugliucciello, il quale era stato per diversi anni anche fisioterapista dell’Udinese Calcio.

É morto Mauro Gugliucciello, noto fisioterapista

La notizia ha provocato un grande dolore a tutti i suoi colleghi e non solo. Gugliucciello esercitava la sua professione da oltre quarant’anni, abitava a Pavia di Udine assieme alla moglie Claudine Rosania. I due, oltre che dall’amore, erano uniti anche dalla stessa passione: anche la donna, infatti, era una fisioterapista. Ed anche lei, forse più di tutti, è stata travolta dal dolore e dalla malinconia. L’uomo lascia pure due figli.

É morto Mauro Gugliucciello: per anni è stato il dirigente dell’Aifi

Il 63enne aveva lo studio a Udine, in via San Francesco ed era stato per anni dirigente nell’Associazione Italiana di Fisioterapia (Aifi). Al momento, era componente della commissione d’Albo dei Fisioterapisti nell’Ordine regionale delle professioni sanitarie.

E come dimenticare che anni fa Gugliucciello è stato anche presidente dell’Associazione Italiana Fisioterapisti. Associazione che si stringe intorno alla famiglia in questo momento di profonda angoscia.

É morto Mauro Gugliucciello: “Quando si perde un collega si prova tanto dolore”

Melania Salina, presidente dell’Albo dei fisioterapisti del Friuli Venezia Giulia e vicepresidente nazionale, lo ricorda con particolare affetto. Così come lo ricordano sulla pagina Spif Professioni Area Riabilitativa di Facebook:

“Quando si perde un collega, si prova tanto dolore; quando si perde un AMICO collega, il vuoto, la tristezza e la commozione pervadono il nostro essere. Con profonda tristezza e mera commozione, comunichiamo ai nostri colleghi la perdita del nostro collega MAURO GUGLIUCCIELLO.

Ci uniamo al dolore dei familiari.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli