Mauro Icardi e Wanda Nara: il calciatore le chiede perdono sui social

·2 minuto per la lettura
REUTERS/Alberto Lingria
REUTERS/Alberto Lingria

Dopo i rumors su un presunto tradimento di Mauro Icardi, il calciatore le sta provando tutte per riconquistare la moglie Wanda Nara. Prima è volato a Milano dove la showgirl si trovava con le figlie dopo aver lasciato la Francia in fretta e furia, poi ha usato Instagram per lanciare un nuovo messaggio alla moglie.

“Grazie amore mio per aver continuato a nutrire fiducia in questa bellissima famiglia, grazie per essere il motore delle nostre vite. Ti amo. Quanto fa male ferire i tuoi cari. Guarisci solo quando hai il perdono di chi hai ferito…”.

La moglie, nonché agente di Icardi, non ha commentato il post del calciatore, ma intanto la vicenda si arricchisce di una nuova clamorosa indiscrezione. Nel programma tv 'Los Angeles de la Manana' su Canal 13, hanno fatto sapere che l'attaccante ha minacciato di lasciare il club francese se la compagna non lo perdonerà e chiederà il divorzio, come del resto lasciano immaginare gli ultimi messaggi social.

Poco dopo l’arrivo di Wanda a Milano e il tentativo di riconciliazione di Icardi, la showgirl argentina aveva infatti postato la foto della sua mano senza più l’anello. Un’esternazione social alla quale sarebbe arrivata dopo aver assunto un investigatore privato per far seguire il marito e fargli hackerare il telefono, dal quale sarebbero emersi messaggi che Mauro si era scambiato con la modella Maria Eugenia Suarez, detta "China".

"Vorrei incontrarti in discoteca, in una parte del mondo dove nessuno ti conosce", ci sarebbe stato scritto in uno dei messaggi incriminati che hanno scatenato la reazione della soubrette. Riuscirà il giocatore del Psg a ottenere il perdono della moglie? Non rimane che attendere il prossimo colpo di scena.

GUARDA ANCHE: Icardi e Wanda Nara, la frattura ‘via social’ e la fuga a Milano di lei, ora torna il sereno?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli