Mauro Icardi e Wanda Nara in crisi? Lo sfogo del calciatore

Soccer Football - Europa League - Round of 32 Second Leg - Inter Milan v SK Rapid Wien - San Siro, Milan, Italy - February 21, 2019  Inter Milan's Mauro Icardi with his wife Wanda Nara   REUTERS/Daniele Mascolo
Mauro Icardi e Wanda Nara in crisi? Lo sfogo del calciatore

Nelle ultime ore su tutte le pagine di cronaca rosa, italiana ed estera, non si è fatto altro che parlare della presunta crisi tra Mauro Icardi e Wanda Nara, che intercettata avrebbe detto di essere stufa e pronta a organizzare il divorzio. A intervenire è il calciatore argentino, che ha rilasciato un duro sfogo.

VIDEO - Wanda Nara, la doccia in barca è sexy

"Sono venuta in Argentina perché sto divorziando da Mauro. Sto organizzando il divorzio al momento. Starò ancora qualche giorno e poi torno a prendere tutto il necessario. Sto organizzando le cose per il divorzio perché non ne posso più". Così avrebbe detto la moglie e agente di Icardi nell'audio diffuso dal programma argentino LAM.

LEGGI ANCHE: Per la showgirl pronto un ruolo a Mediaset? L'indiscrezione

A fare chiarezza è stato lo stesso giocatore, che ha messo a tacere le voci delle ultime ore. Dall'argentino è arrivata la smentita. Sui social, infatti, ha scritto: "Non so chi mi fa più pena, se quelli che inventano cose sulla mia vita o quelli ci credono". Insomma, stando alle parole di Icardi, non ci sarebbe aria di crisi in famiglia.

VIDEO - Wanda Nara si abbronza sulla barca di lusso: il lato B e da capogiro

Sposati dal 2014 e genitori di due bambine, Icardi e Wanda Nara non è la prima volta che finiscono al centro del gossip per via della loro vita privata. Solo pochi mesi prima, infatti, si è a lungo parlato del presunto flirt tra il calciatore ed Eugenia La China Suarez, salvo poi smentire la crisi con scatti sensuali di Icardi in compagnia della moglie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli