Mauro Marin incontra il figlio Brando: “Mi scalda il cuore”

mauro marin

Nell’ultima puntata di Domenica Live, Mauro Marin è stato ospite insieme all’ex compagna Jessica e al loro primogenito Brando. L’ex gieffino è stato ricoverato in una clinica psichiatrica e, finalmente, è pronto per essere padre. Proprio per questo motivo, lo staff di Barbara D’Urso lo ha seguito nel suo primo incontro con il bambino.

Mauro Marin incontra il figlio

Mauro Marin ha vissuto un periodo davvero difficile, ma, grazie all’aiuto giusto, è finalmente riuscito a trovare la classica ‘luce in fondo al tunnel’. L’ex gieffino è stato ricoverato in una clinica psichiatrica ed è stato curato per il disturbo bipolare, dal quale pare sia affetto fin da ragazzino. Ospite di Domenica Live con l’ex compagna Jessica e con il primogenito Brando, Mauro ha raccontato: “Ho sofferto per due anni. Non dormivo la notte. Avevo bisogno di essere aiutato. Io sono nato con un disturbo bipolare, ci convivo”. Marin è molto diverso dall’ultima volta che lo abbiamo visto in televisione. Qualche tempo fa, infatti, era solo in grado di sbraitare e il suo sguardo sembrava pieno di odio. In realtà, l’ex gieffino aveva solo bisogno di aiuto e, soprattutto, della cura giusta. Il disturbo bipolare, se non ‘seguito’ in maniera corretta, non è solo invalidante per quanti lo vivono in prima persona, ma anche per tutti coloro che gli sono vicino. Dopo le cure, Mauro è riuscito a chiedere scusa sia all’ex compagna Jessica che al suocero e, finalmente, ha conosciuto il piccolo Brando. Marin ha ammesso: “Jessica è stata una mamma bravissima. A me dispiace di non essere tutti e tre assieme. A 40 anni, il mio unico sogno è quello di formare una famiglia”.

Il cambiamento di Mauro

Mauro è davvero cambiato molto rispetto alla sua ultima apparizione in televisione ed è disposto a fare di tutto per essere un padre presente. Il piccolo Brando ha bisogno di lui e Jessica ha ammesso che lei farà il possibile affinché suo figlio non senta mai più la mancanza del suo papà. In tutto questo tempo, la donna è stata davvero comprensibile e non ha mai negato a Marin la possibilità di vedere il bambino. L’ex gieffino, non a caso, ha subito dichiarato che la sua ex fidanzata è un’ottima mamma: “Mi scalda il cuore. Ha tanto della mamma. È buonissimo”. Brando è davvero un bambino bellissimo e Marin, nel video del loro primo incontro, è apparso non solo amorevole ma anche molto emozionato. Nel salotto di Domenica Live, l’uomo è finito più volte in lacrime e ha ammesso che è pronto per assumersi tutte le sue responsabilità e per riconoscere il primogenito. Visibilmente commosso ha concluso: “È emozione pura. Mi è mancato tanto… Voglio regolarizzare la situazione. Voglio scendere giù e registrare tutto assieme”. Speriamo che Mauro non smetta di prendere i farmaci e che si prenda cura del suo piccolo Brando.