Mauro (Ppe): "Salvini a Mosca? No posizioni eccentriche"

(Adnkronos) - L'Italia appoggia la "resistenza ucraina" contro l'invasore russo e non sono ammessi "posizionamenti eccentrici", il che vuol dire che le iniziative in favore della pace di leader politici devono essere "concertate", per non "spiazzare" il "posizionamento strategico" del governo. A dirlo, a margine del congresso del Ppe a Rotterdam, è l'ex eurodeputato del Ppe ed ex ministro della Difesa Mario Mauro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli