Mazda CX 30 dimensioni, interni e prezzo del Suv

Mazda CX 30

La Mazda CX 30 irrompe nel mercato Europeo come una grande crossover quasi nel segmento SUV. Una storia di tecnologia, quella della casa automobilistica, che si racchiude e spiega in questa vettura Atipica. Motorizzazioni Mild Hybrid e moltissime novità Tech, sono le punte di diamante del modello. Una attesa partita due anni fa con l’annuncio dello sviluppo di questa nuova piattaforma. Mazda racconta come ha voluto costruire un’auto adatta ad integrarsi nella vita dei clienti e degli automobilisti inglobando completamento un mondo green ed eco-sostenibile. L’esperienza di guida poi, dovrebbe essere di alto livello grazie alle motorizzazioni non piccole e alle prestazioni dichiarate.

CX 30

Prezzo nuova Mazda CX 30

Partiamo dal prezzo che stupisce come rapporto qualità. Negli ultimi anni infatti Mazda ha intensificato il lavoro di miglioramento interni e qualità dei prodotti costruttivi. Un esercizio non solo per integrarsi nel mercato Europeo, quanto per provare a guadagnare posizioni nel ranking delle berline e crossover di lusso. Un altro esempio vicino a questo modello è la Mazda 3, nuovo restyling completamente revisionato che sta già facendo molto scalpore tra ragazzi e amanti delle auto segmento C. La CX 30 parte da 24.000 euro per le motorizzazioni ibride benzina e 26.000 per le ibride a gasolio. Salendo con gli optional (molto ben distribuiti nei pacchetti dedicati) si può arrivare a 36.000 euro per una top level a cui non mancherà niente.

Allestimenti motori Mazda CX 30

Numerose le motorizzazioni, che con i pacchetti, creano ben più di 30 possibili allestimenti e configurazioni.

  • Skyactive D: la motorizzazione a gasolio è piccolina ma fa benissimo il suo dovere. Un 1800 4 cilindri che sprigiona 116 cavalli e 270 Nm di coppia. Accelerazioni non impossibili, ma comunque prestanti in ogni situazione, e una velocità di punta di 183 km/h.
  • Skyactive G: il collaudato motore benzina a 122 cavalli. Più reattivo rispetto al benzina ma con un chiaro handicap ai bassi regimi. Ausiliato dalle 4 motrici sprigiona brio positivo.
  • Skyactive X: la vera novità del segmento. 180 cavalli e consumi più ridotti di tutta la serie. Un sistema innovativo di utilizzo della benzina con iniezione molto simile al turbo-diesel. 204 km/h dichiarati di velocità massima e un’accelerazione che dovrebbe scendere sotto gli 8 secondi da 0 a 100 km/h.
Nuova Mazda CX 30

Interni e design Mazda

Gruppi ottici aggiornati con led e linee areodinamiche migliorate per ridurre consumi e aumentare le prestazioni. L’enorme rene frontale velocizza il processo di raffreddamento e consente un corretto passaggio dei flussi. In Mazda tengono molto a queste cose, ricordiamoci infatti della Mazda Furai, prodotta seguendo il volo di un aquilone. Dai cerchi agli specchietti tutto sarà configurabile per aumentare ancora di più la personalizzazione e il feedback utente.

Mazda CX 30 interni

Gli interni eccellono per qualità e morbidezza di ogni componente. Soprattutto nelle versioni Premium come quella Executive sono presenti dettagli e materiali ergonomici di lusso. Il sistema di infotainment riprende il novizio programma touch della Mazda 3 2019. Cockpit e comandi al volante a portata del pilota, che può così controllare, anche tutte le informazioni media e dei sistema di sicurezza alla guida.