Mazzoli ha il Coronavirus: le parole sui suoi sintomi

·1 minuto per la lettura
Marco Mazzoli Coronavirus
Marco Mazzoli Coronavirus

Marco Mazzoli, conduttore radiofonico dello zoo di radio 105, è risultato positivo al Coronavirus nei giorni scorsi. Sui social ha raccontato la sua esperienza con la malattia specificando che i sintomi in alcuni casi sarebbero del tutto imprevedibili.

VIDEO - Trump: "Ho capito molto sul Covid"

Marco Mazzoli positivo al Covid: le parole

Nei giorni scorsi Marco Mazzoli ha fatto sapere di esser risultato positivo a Covid-19. Mentre i sintomi riscontrati durante la prima settimana sarebbero stati a suo dire “piuttosto blandi”, nei giorni successivi sarebbero – in maniera del tutto imprevedibile – peggiorati:

A differenza di una normale influenza, con sintomi più o meno stabili, sto balordo continua a cambiare! La cosa assurda è che ci sono mille teorie, tantissima confusione, nessuno ti sa consigliare la cosa giusta da fare o le medicine da prendere! Sei solo, isolato, un po’ preoccupato e speranzoso che passi velocemente! Questo weekend me lo passo a letto, riprendo le forze per Lunedì, perché non si molla un ca**o”, ha scritto lo speaker radiofonico in un suo post via social, dove ha ricevuto da subito la solidarietà e gli incoraggiamenti di fan, amici e colleghi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marco Mazzoli (@marcomazzoliofficial) in data: 3 Ott 2020 alle ore 5:44 PDT

Sono molti i personaggi vip che nei mesi scorsi hanno contratto loro malgrado il Coronavirus: Ballando con le Stelle ad esempio è slittato ulteriormente perché due dei concorrenti (Samuel Peron, ancora positivo, e Daniele Scardina) sono risultati positivi al tampone dopo aver trascorso le vacanze in Sardegna.

VIDEO - Trump esce dall'ospedale per salutare i fan

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli