McDonald’s assume 505 persone nella provincia di Milano

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 25 giu. (askanews) - McDonald's ha avviato una ricerca di personale per 505 nuovi candidati da inserire nei ristoranti della provincia di Milano. E' quanto annuncia il fast food in una nota.

In particolare le assunzioni saranno così distribuite: 188 a Milano città, 76 a Cinisello, 32 a Garbagnate, 18 a Novate Milanese, 13 a Paderno Dugnano, 30 a Segrate, 37 a Sesto San Giovanni, 5 ad Abbiategrasso, 4 a Rho, 2 a Bellinzago, 2 a Cologno Monzese, 2 a Gorgonzola, 2 a Pantigliate, 2 a Pioltello, 2 a Truccazzano, 2 a Vignate, 5 a Cassano, 3 a Rozzano, 3 a Cesano Boscone, 7 a Corsico, 5 a Busto Garolfo, 6 a Cerro Maggiore, 7 a Legnano, 6 a San Vittore Olone, 2 a Magenta, 4 a Sedriano e 40 a Vimodrone per il McDonald's di prossima apertura.

Queste posizioni rientrano nel piano di recruiting nazionale, che prevede l'assunzione di 2.000 nuove persone di cui circa 1.000 faranno parte dell'organico dei nuovi ristoranti in apertura in 15 regioni italiane nei prossimi mesi, mentre le altre 1.000, saranno assunte per rafforzare lo staff di alcuni dei ristoranti già esistenti.

È possibile inviare la propria candidatura direttamente sul sito (McDonald's.it): i candidati ritenuti idonei verranno contattati per un colloquio individuale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli