McDonald’s, il menu secondo i dipendenti: 6 cose da non ordinare

McDonald’s

I suoi hamburger e le sue patatine fritte, accompagnati dall’inconfondibile “M” gialla, sono conosciuti in tutto il mondo. C’è chi lo ama e chi lo odia, ma tutti, almeno una volta nella vita, hanno assaggiato uno dei tanti alimenti presenti sul menu del McDonald’s. Non tutti i prodotti, però, sono uguali e tra le numerose proposte c’è anche qualcosa da cui è meglio tenersi alla larga. A dirlo sono proprio i dipendenti della nota catena di fast food.

McDonald’s, il menu secondo i dipendenti

A rivelarlo è un articolo di Business Insider, che ha contattato numerosi dipendenti di McDonald’s per fare loro domande scomode sul menu. Chi meglio di chi non solo consegna i prodotti ai dipendenti ma li cucina e spesso, approfittando degli sconti per il personale, li mangia? Alle loro risposte si sono aggiunte quelle degli ex dipendenti, che hanno condiviso le loro opinioni su Reddit. Il giudizio, spiegano, si basa in parte sul gusto personale, ma anche sulla qualità e sul contenuto calorico.

Filet-O-Fish

Tra i cibi da non ordinare mai c’è il Filet-O-Fish, il primo panino diverso dall’hamburger tradizionale aggiunto al menu di McDonald’s. A condannarlo è stata un’ex dipendente di un punto vendita in Virginia. Il Filet è il panino che non consiglierebbe mai, ma è il più apprezzato tra gli anziani, “presumo perché è il più facile da masticare”.

Insalate

Attenzione alle insalate. Se pensate di mettervi in salvo dagli alimenti ipercalorici di McDonald’s scegliendo queste alternative, vi sbagliate. “Non sono un fan delle verdure, e comunque gli articoli spacciati come i più sani e salutari sono in realtà quelli con l’apporto calorico più alto“, ha rivelato un dipendente del Minnesota. Se infatti il Big Mac ha 540 calorie, l’insalata con il pollo croccante arriva fino a 520.

Panino al pollo

Anche il panino al pollo grigliato è tra le scelte di chi cerca di seguire un’alimentazione sana. Ma il sandwich nasconde uno strato di margarina, ha rivelato un dipendente.

Bevande

Sono finite nel mirino dei dipendenti per via del loro contenuto di zucchero. Le marche di té freddo scelte dalla catena sono state infatti definite troppo dolci.

McRib

Il McRib, il panino in edizione limitata, contiene carne di maiale, cipolle, salsa barbecue e cetriolini. Ma, secondo un dipendente, “come appare il panino prima di mettere la salsa è assolutamente rivoltante“.

Egg White Delight McMuffin

La “delizia al bianco d’uovo” introdotto come alternativa al classico McMuffin, è però altrettanto malsana. Secondo una dipendente, “la quantità di burro che viene spalmata sulla griglia aumenta il numero di calorie e grassi”.

LEGGI ANCHE:

Le cannucce "eco-friendly" di McDonald's non sono riciclabili