McDonald's lancia un tweet al vetriolo contro Donald Trump

[Credits: Getty]

È apparso per pochi minuti, ma sono bastati per far sì che non passasse inosservato. Parliamo di un tweet postato su uno dei profili ufficiali di McDonald’s negli Stati Uniti, e che – usando un eufemismo – possiamo definire «critico» verso il presidente. Eccolo:

La traduzione non lascia spazio a giri di parole: «Donald Trump, sei una farsa di presidente e vorremmo tanto avere indietro Obama. E hai anche le mani piccole». Il tutto con i tag al profilo dell’attuale e del precedente inquilino della Casa Bianca, perché ne fossero informati direttamente.

Il tweet di McDonald’s fa riferimento, come si legge, alle «mani piccole»: si tratta di un’allusione a un presunto complesso di inferiorità di Donald Trump sulle loro dimensioni.

Com’è ovvio dedurre, il tweet è stato pubblicato da qualcuno senza il consenso di McDonald’s. Come dicevamo, è stato cancellato. Nate Cohn, cronista del New York Times, è riuscito però a cogliere il momento in cui il tweet stesso appariva in testa al profilo aziendale. E che non sia passato inosservato, lo dicono i numeri delle reazioni degli utenti: nel momento in cui Cohn ha fatto lo screenshot i retweet erano quasi 1500, i cuoricini quasi 1600 e le risposte 132.

E Donald Trump? Il presidente, che su Twitter cinguetta in maniera molto poco diplomatica, per ora tace. Ma è quasi scontato attendersi una reazione. Una delle sue.

 

Potrebbe interessarti anche:

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità