Medici oculisti: prevenzione prima arma contro patologie occhio

Cro-Mpd

Roma, 10 ott. (askanews) - "La vista, il più importante dei nostri sensi, è un bene prezioso che ci fornisce circa l'80% delle informazioni sul mondo circostante. Per questo è fondamentale tutelarla, incoraggiando le persone a sottoporsi ad un accurato esame oculistico". È il messaggio lanciato oggi dai medici oculisti di AIMO - Associazione Italiana Medici Oculisti- in occasione della celebrazione della 'Giornata mondiale della vista', promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità- IAPB, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, per informare e sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza che la vista ricopre nella nostra vita.

"La nostra Associazione, oltre alla cura, è orientata soprattutto alla prevenzione - dice il presidente di AIMO, Luca Menabuoni - la principale arma che ci consente di combattere le patologie. La visione è quella funzione che ci permette di percepire il mondo che ci circonda, consentendoci di apprendere e quindi di crescere. La prevenzione è ancora più importante nei bambini ed è nostro dovere garantire loro un'efficienza funzionale dell'occhio". Per questo AIMO consiglia una prima visita oculistica già dall'età di 3 anni o anche prima nel caso di problemi insorti più precocemente.

(Segue)