Medicina, nasce a Terni il 'Journal of Gastric Surgery'

webinfo@adnkronos.com

Nasce a Terni, con sede editoriale presso Terni Digital, il 'Journal of Gastric Surgery', una rivista scientifica internazionale a carattere multidisciplinare interamente dedicata alla chirurgia gastrica, promossa dai profssori Amilcare Parisi e Vito D’Andrea, dall’Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni e dal Comune di Terni. 

Oltre al board scientifico-editoriale, la rivista, redatta in inglese, presenta caratteristiche innovative - evidenzia una nota - anche dal punto di vista tecnologico tali da renderla all'avanguardia nel panorama internazionale e unica a livello italiano: basti pensare, per esempio, che è disponibile anche in versione online open-access, e quindi fruibile da tutti, ma con protezione Blockchain dei contenuti intellettuali e software innovativo contro il sempre più diffuso fenomeno del plagiarismo scientifico. 

Il 'Journal of Gastric Surgery' è stato presentato oggi nella Biblioteca comunale di Terni in un incontro, a cui hanno partecipato Amilcare Parisi, direttore della struttura complessa di Chirurgia digestiva e d'urgenza dell'Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni, e Vito D’Andrea, direttore del dipartimento di Scienze chirurgiche dell'Università di Roma La Sapienza, il cinese Chang-Ming Huang, che è intervenuto in web videoconference call dal dipartimento di Chirurgia gastrica dell’Università di Fujian, il commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera di Terni Andrea Casciari insieme al direttore dell'Oncologia medica Sergio Bracarda, il vicesindaco Andrea Giuli e il presidente di Terni Digital Edoardo Desiderio, in qualità di direttore dell’ufficio editoriale.  

Il lancio di questa innovativa iniziativa editoriale, che si rivolge ai professionisti di tutte le discipline coinvolte nell'ambito della chirurgia dello stomaco, arriva a distanza di meno di due mesi dall’accordo di cooperazione siglato tra azienda ospedaliera di Terni, dipartimento di Scienze chirurgiche della Sapienza e FujianMedical University.  

L’obiettivo della rivista - continua la nota - è di pubblicare contenuti altamente selezionati e dall’alto potenziale scientifico, che siano realmente in grado di guidare il personale medico a ogni livello nei processi diagnostici e decisionali, nelle strategie terapeutiche da adottare, nella valutazione di differenti approcci chirurgici e nelle nuove tecnologie. Ogni contenuto inviato alla rivista dovrà essere innovativo e originale: proprio per questo ogni manoscritto ricevuto viene dapprima passato 'ai raggi X' attraverso il CrossRef Similarity Check, un software innovativo che utilizza robot informatici per evitare casi di plagio scientifico, fenomeno molto diffuso. 

Tutte le pubblicazioni su Journal of Gastric Surgery sono inserite in una rivista dotata di Issn sia online che print e indicizzata sul web per permettere la massima diffusione degli articoli. A ciascuno di essi è inoltre assegnato uno specifico codice Doi di riconoscimento digitale e sarà anche offerta la protezione Blockchain dei contenuti intellettuali.