Medicina personalizzata, accordo innovativo Toscana-Fvg

Red/rus

Roma, 13 ott. (askanews) - Lavorare insieme per una medicina sempre più innovativa e sempre più personalizzata, grazie alla ricerca su genomica ed epigenomica e alle sue applicazioni in campo clinico. Questo l'obiettivo della convenzione che sarà siglata domani a Firenze, alle 12.30, nella Sala Stampa Cutuli, Palazzo Strozzi Sacrati (piazza Duomo 10, Firenze) tra Fondazione Toscana Life Sciences (Toscana) e Area Science Park (Friuli Venezia Giulia). I due enti lavoreranno assieme per mettere in pratica i principi e le metodologie di innovazione di processo e prodotto e trasferimento tecnologico già sperimentate con successo in Friuli Venezia Giulia attraverso le iniziative realizzate dal Sistema Argo. Argo è modello industriale sostenuto da MISE, MIUR e Regione Friuli Venezia Giulia che punta sull'interazione tra ricerca e impresa per creare ricadute dirette sui territori e generare nuove opportunità di lavoro. Alla conferenza stampa partecipano la vicepresidente della Regione Monica Barni, il presidente della Fondazione Toscana Life Sciences Fabrizio Landi, il presidente di Area Science Park Sergio Paoletti, il direttore di TLF Andrea Paolini e il direttore generale di Area Science Park Stefano Casaleggi.