Medico indiano truffato per 80mila euro

·1 minuto per la lettura
lampada di Aladino
lampada di Aladino

Medico indiano compra la “lampada di Aladino” con tanto di genio incluso: una truffa piuttosto singolare da ben 80mila euro.

La truffa della lampada di Aladino

È piuttosto bizzarra la truffa capitata a un medico indiano, che ha creduto di comprare una lampada di Aladino, con tanto di genio incluso, spendendo circa 80mila euro. Si tratta di Laeek Khan, come spiegano i media locali e come riferisce il Guardian. L’uomo è stato raggirato da due truffatori, arrestati poi dalla polizia nello stato settentrionale dell’Uttar Pradesh.

Uno dei due truffatori avrebbe convinto Khan sulla possibilità di far apparire un genio grazie a una semplice lampada, proprio come nel cartone animato. Il genio, interpretato dal complice, effettivamente si è materializzato. La vittima ha chiesto di poter toccare l’oggetto e la creatura, ma il venditore glielo ha impedito con la scusa che il contatto sarebbe stato tremendamente pericoloso.

Il medico, alla fine dello ‘spettacolo’, ha sganciato sette milioni di rupie (corrispondenti a più di 80mila euro), convinto di essersi assicurato salute, ricchezza e fortuna. Concluso il losco affare, il genio è sparito con il denaro.

Khan si è rivolto alla polizia, che ha rintracciato la coppia di truffatori, a quanto pare già autori di colpi simili in passato, ai quali si aggiunge la moglie di uno dei due uomini, anch’essa in fuga, complice della ‘messa in scena’.

LEGGI ANCHE: