I Meduza da Ellen De Generes: l'irresistibile ascesa del trio EDM italiano

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2 minuto per la lettura

Tutti pazzi per i Meduza, partiti da Milano alla conquista delle classifiche internazionali e ora anche primi artisti italiani ospiti al 'The Ellen De Generes Show', il più famoso dei talk show, dove ieri sera si sono esibiti con Dermot Kennedy in 'Paradise', il nuovo singolo già disco di platino in Irlanda, Brasile, Svizzera e Slovacchia e disco d’oro in Regno Unito, Australia, Belgio, Canada, Repubblica Ceca, Italia, Olanda e Sud Africa. “E’ bello essere qui a rappresentare l’Italia! Non avremmo mai pensato di portare la House Music a questi livelli e dopo tanti mesi di stop è stato incredibile tornare a viaggiare ed essere qui”, hanno detto i tre componenti della band.

Con 6 miliardi di streaming globali, i Meduza sono un caso clamoroso, attualmente il gruppo italiano di maggior successo nel mondo, anche se il loro successo è più noto e celebrato all'estero che in Italia. I numeri dei Meduza lasciano senza fiato: 14 dischi di diamante, 128 dischi di platino, 18 dischi d’oro in tutto il mondo e una nomination ai Grammy nel 2019. È irresistibile l'ascesa di questo gruppo EDM italiano, formatosi nel 2019 in Lombardia e composto dai tre producer Simon de Jano (all'anagrafe Simone Giani), Luca de Gregorio e Mattia Vitale.

Simon e Luca sono diplomati al conservatorio di Milano, in organo e in musica elettronica, Mattia invece è un DJ. Nascono come produttori iniziando a fare i primi dischi nel 2002, usandoli solo come esperimenti, fino a quando non iniziano a lavorare a Londra con la Universal UK. Da allora è stato un susseguirsi di hit globali: nel 2019 hanno pubblicato il singolo Piece of Your Heart, in collaborazione con il trio di produttori inglesi Goodboys, che ha raggiunto la seconda posizione della UK Singles Chart ed è stato nominato ai Grammy Awards 2019 nella categoria 'Miglior brano dance'. Il pezzo viene subito intercettato dai programmatori della Bbc che lo inseriscono in rotazione, e il successo cresce di settimana in settimana, fino a diventare un caso planetario, uno dei successi dell’anno e una delle canzoni più suonate in radio, in Tv, come nei club e nei festival di tutto il mondo.

Segue la fortunata ‘Lose Control’, di nuovo co-prodotta insieme ai Goodboys splendidamente interpretata dalla voce di Becky Hill, che fa il bis e raggiunge la vetta di tutte le classifiche e dei brani più trasmessi dalle radio, e ad oggi vanta 86 milioni di views su YouTube e quasi 553 milioni di stream su Spotify. Nel 2021 esce ‘Paradise’, questa volta in collaborazione con Dermot Kennedy, star irlandese da 900 milioni di click su Spotify e recentemente intervistato da The Edge degli U2. È un’altra hit: ‘Paradise’ è tra i brani più programmati dalle radio di tutto il mondo in questa prima parte di 2021, e in pochi mesi conta già 213 milioni di stream su Spotify e 30 milioni di visualizzazioni su YouTube.