Medvedev: "Chi ha detto che Ucraina tra due anni esisterà ancora?"

(Adnkronos) - ''Solo una domanda: chi ha detto che l'Ucraina tra due anni esisterà ancora sulla mappa del mondo?''. E' la domanda provocatoria che questa mattina l'ex presidente russo Dmitri Medvedev si è fatto su Telegram, mettendo in dubbio l'esistenza futura dell'Ucraina come Paese.

LA nuova frase choc arriva a pochi giorni di distanza dall'attacco contro l'Occidente. "Li odio, sono bastardi e degenerati. Vogliono la morte per noi, per la Russia. E finché sarò vivo farò il possibile perché spariscano", aveva scritto il vice presidente del Consiglio di sicurezza nazionale russo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli