Medvedev: "Revocare moratoria pena morte per proteggere interessi Russia"

(Adnkronos) - La moratoria sulla pena di morte in vigore in Russia può essere revocata se serve un ulteriore strumento ''per proteggere gli interessi del nostro popolo, dello Stato e della società''. Lo ha scritto su Telegram il vice presidente del Consiglio di sicurezza russo Dmitry Medvedev.

''Nella moderna Russia è in atto una moratoria sulla pena di morte. Molto umana'' e ''a differenza di quello che accade in tutti i maggiori Paesi che hanno armi nucleari, com Stati Uniti, Cina e India''. Ma ''voglio sottolineare ancora una volta che, anche nell'ambito dell'attuale Costituzione, la moratoria sulla pena di morte può essere superata, se necessario, dalla Corte costituzionale russa''. Medvedev ha quindi detto che l'eventuale revoca della moratoria sulla pena di morte ''riguarda i mezzi da scegliere per proteggere gli interessi del nostro popolo, dello stato e della società''.