"Meghan sapeva da sempre che sarebbe tornata in Canada". La prova? Il suo guardaroba

HuffPost
meghan

Avrebbe premeditato di tornare in America e la prova si troverebbe nel suo guardaroba. Secondo il Daily Mail, Meghan Markle sapeva benissimo - anche nei primi anni passati a corte - che un giorno sarebbe tornata indietro, nel suo Canada. Per questo avrebbe lasciato lì i suoi vestiti: il maglione lavorato a maglia indossato a Toronto, gli scarponcini marroni con i quali ha fatto la passeggiata in un parco di Vancouver, il parka verde militare non sembrano affatto nuovi acquisti, ma capi già visti ai tempi di Suits, sul set o fuori.

Perché, dunque, la duchessa non li ha spediti in Inghilterra? Finora era noto che avesse lasciato in Canada, in un deposito, solo i suoi mobili. Invece, dopo la Megxit, si sarebbe fatta spedire da Toronto a Vancouver tutti gli oggetti personali, guardaroba compreso, lasciati lì due anni e mezzo fa.

Aveva, dunque, sempre avuto un piano B? “Meghan ha sempre programmato di tornare in Nord America in qualche modo?”, si chiede ET Canada, “I due hanno dato alla vita reale una possibilità, ma forse hanno sempre considerato di avere una dimora canadese”. 

Continua a leggere su HuffPost