Meghan torna dal Canada, pioggia di critiche

webinfo@adnkronos.com

Meghan, duchessa del Sussex e moglie del principe Harry, è tornata dal Canada. Lo riferisce Buckingham Palace, sottolineando le feroci critiche mediatiche nei confronti del progetto della coppia di fare un passo indietro rispetto ai loro doveri reali. Meghan, 38 anni, ed Harry, 35, avevano annunciato mercoledì che da ora in poi avrebbero tenuto un profilo più basso, costruendo una loro indipendenza finanziaria e dividendo il loro tempo fra la Gran Bretagna e il Nord America in modo da poter progressivamente "ritagliarsi un nuovo ruolo". 

La coppia aveva anche dichiarato di avere in programma di limitare l'accesso ai media e ritirarsi da un sistema che prevede una serrata copertura mediatica della famiglia reale. L'annuncio a sorpresa arriva all'indomani della denuncia, da parte della coppia, di resoconti intrusivi e imprecisi da parte dei media, così come del 'veleno' degli haters all'interno dei social media, inclusi attacchi razzisti riferiti alle origini di Meghan, nata da una madre nera.  

Buckingham Palace riferisce che l'argomento è stato oggetto di discussioni con la coppia, mentre la BBC cita fonti di palazzo secondo le quali Harry e Meghan non avrebbero consultato la nonna di Harry, la regina Elisabetta, o altri reali prima di fare il loro annuncio. Harry e Meghan tornano dopo una pausa di sei settimane dal Canada, dove si erano recati con il figlio Archie di 8 mesi. 

Meghan, che è attrice, ha vissuto Toronto durante le riprese del popolare dramma televisivo 'Suits'. Si è avvicinata alle importanti famiglie 'politiche' del primo ministro Brian Mulroney e dell'attuale premier Justin Trudeau. Al sontuoso matrimonio reale della coppia al Castello di Windsor, nel maggio 2018, hanno partecipato diversi co-protagonisti di 'Suits' e diverse celebrities, inclusi Elton John, Oprah Winfrey, Serena Williams, e George e Amal Clooney.