"Melania? Nessun segnale che voglia divorzio da Trump"

webinfo@adnkronos.com
·2 minuto per la lettura

Melania Trump vuole veramente divorziare da Donald? Due fonti della sua ristretta cerchia hanno riferito al Washington post che la first lady "non ha mostrato alcun segnale" di voler lasciare il marito. A scriverlo è la giornalista Mary Jordan, autrice di una lunga biografia della first lady, che oggi appare scettica sulle numerose voci di una rottura del matrimonio dei Trump.

Altre due persone che ben conoscono la coppia presidenziale condividono questo scetticismo. "Non penso che Melania lascerà Donald. E' sua complice volontaria e ha proprie convinzioni. Quei due si meritano a vicenda", dice Michael Cohen, l'ex avvocato di Trump, ora agli arresti domiciliari per frode fiscale e violazioni finanziarie durante la campagna elettorale del 2016.

Stephanie Winston Wolkoff, ex amica e collaboratrice di Melania, autrice di un libro critico della first lady, afferma che il presidente e la moglie sono stati sempre in sintonia malgrado gli apparenti screzi. "Fa parte dello show - spiega - lei è sempre stata tranquilla. Lui è quello rumoroso. lei quella soft, lui fa il duro. E' un gioco delle parti. E' parte del rapporto e lo fa funzionare".

Nei quattro anni della presidenza sono girate più volte voci di freddezza fra Melania e Donald, una coppia apparentemente molto meno affiata di quelle dei Bush, i Biden e gli Obama. "Mai con nessuna first lady" vi sono state così tante teorie complottiste dice Myra Gutin, autrice di un saggio sulle mogli dei presidenti americani. Ma se a volte Melania appare distante, rifiuta la mano di Donald, va anche detto che nell'ultima fase della campagna elettorale lo ha sostenuto a spada tratta nei comizi.

Secondo la Jordan, le dicerie sul divorzio sono proiezioni, fantasie in linea con le aspettative di una sonora sconfitta di Trump alle elezioni. Sconfitta che c'è stata, ma non così enorme. Molti americani che detestano Trump, immaginano che la moglie faccia altrettanto. "Forse - conclude - Melania è simile all'America: una gran parte di lei ammira Donald, anche se l'altra è inorridita da lui".