Melissa P è diventata mamma: è nato Cosmo

melissa p

Melissa Panarello, meglio conosciuta come Melissa P. autrice di “100 colpi di spazzola prima di andare a dormire”, è diventata mamma di Cosmo. La scrittrice e il compagno Matteo Trevisani hanno annunciato la lieta novella attraverso i social.

Melissa P è diventata mamma

Melissa Panarello sono pochi a conoscerla, mentre se parliamo di Melissa P tutti rispondono con “100 colpi di spazzola prima di andare a dormire”. È proprio grazie a questo libro, in parte autobiografico, che la 33enne si è fatta conoscere al grande pubblico. Correva l’anno 2003 e Melissa aveva solo 17 anni quando pubblicò il suo primo romanzo. Intriso di dettagli sessuali talvolta raccapriccianti, Melissa P. diventò un vero e proprio caso editoriale. In molti non credevano che le varie vicende narrate corrispondessero a verità e la Panarello è diventata così molto popolare. Nel frattempo, la sua carriera da scrittrice è andata avanti, tanto che ad oggi ha pubblicato ben 8 libri. Adesso, però, non vogliamo parlare del suo successo, ma del fatto che è diventata mamma. Lei e il compagno Matteo Trevisani hanno annunciato via social che il piccolo Cosmo è venuto al mondo. A didascalia di una fotografia del bimbo, Melissa ha scritto: “Figlio mio, sei venuto al mondo per dimostrare che si può fare a meno dei puntini sulle i e pure delle i. Perché ti chiami Cosmo, la i non c’è e abbiamo imbruttito già un po’ di gente che ti ha chiamato Cosimo. Come io mi chiamo Panarello e non Panariello e tuo padre Trevisani e non Trevisan. Che tu sia sempre libero”. Papà Matteo è stato un tantino più sintetico e ha scritto: “Cosmo, una cosa sola intanto: che non ti capiti mai nulla di casuale. Benvenuto”.

Il parto

Negli anni, Melissa è diventata un’autrice di successo e, anche il suo modo di scrivere semplici post social, dimostra che la stoffa c’è. Per parlare ai fan del parto, la Panariello ha scritto un piccolo racconto che ha catturato l’attenzione del web. A didascalia di uno scatto che la ritrae con il piccolo Cosmo e con Matteo si legge: “La mia super ginecologa Cilumbriello è arrivata in sala parto con una bellissima tonalità di rossetto rosso, la mia ostetrica Liliana mi ha dato tutto quello che mi serviva per non farmi abbandonare le armi, che in certi momenti erano davvero poco affilate. Il mio fidanzato è sempre stato con me, senza mai perdere il controllo, l’amore, a vedere nascere nostro figlio. Durante il parto abbiamo tutti riso, parlato di piante e giardini, osservato ogni ora il cielo per controllare l’ascendente (‘Oddio aspettiamo qualche minuto ancora sennò nasce ascendente Vergine’), le quadrature possibili, la Luna che per un pelo ha lasciato il Cancro ed entrata nel Leone, ci siamo ascoltati, capiti, nessuno ha imposto niente a nessun altro. Cominciare a vivere in questo modo, Cosmo mio, è avere un culo pazzesco”. Il modo di scrivere di Melissa P è cambiato tantissimo rispetto a “100 colpi di spazzola prima di andare a dormire” e, forse, anche questo nuovo ruolo da mamma la migliorerà ancora di più. In conclusione, tanti auguri alla Panarello e Trevisani, che non sono Panariello e Trevisan, per la nascita del piccolo Cosmo.