Melissa Satta: “Antonio Ricci mi diceva di toglierli per rispetto”

Melissa Satta Antonio Ricci

Striscia la Notizia, il tg satirico di Antonio Ricci, è ormai giunto alla sua 32esima stagione. Un programma che continua a riscuotere un enorme successo con il passare degli anni, tanto che non è un caso che molte delle veline del passato continuino ancora oggi ad essere apprezzate dal grande pubblico. Ne è un esempio Melissa Satta, che dopo la sua esperienza da velina continua ad essere seguita da circa quattro milioni di followers su Instagram.

Melissa Satta e Antonio Ricci

Modella 33enne, sposata con il calciatore Kevin Prince Boateng, dalla cui storia è nato il figlio Maddox, Melissa Satta in un’intervista ha dichiarato: “Ho sempre cercato di mantenere un’immagine molto pulita proprio per questo. Me l’hanno insegnato ai tempi di Striscia la notizia, quando avevo 19 anni“.

In base a quanto dichiarato dalla stessa ex velina, infatti, quando è approdata a Striscia la Notiza aveva dei piercing sulla lingua e l’ombelico. Proprio per questo motivo Antonio Ricci dietro le quinte del programma le ha detto: “Quando sei in video, non lo fai vedere, quando sei in pubblico non lo devi avere!“. Ogni sera, quindi, prima di andare in onda Melissa Satta toglieva tutto. Questo perché “Non era di buon esempio. Ho fatto anche io la ragazzina un po’ ribelle, però non era l’esempio giusto da dare”.

Come le ripeteva Antonio Ricci, infatti, Striscia la Notizia è un programma seguito anche da bambine e ragazzine, proprio per questo motivo in qualità di velina aveva la responsabilità di dare l’esempio giusto. Per la modella sarda, d’altronde, non era rispettoso nei confronti dei genitori, che non erano contenti, e nemmeno delle ragazzine che la seguivano in TV e sui social network.