Melito, incidente mortale sulla circumvallazione: travolti due 30enni

incidente stradale

Tragedia lungo la Circumvallazione esterna, tra le uscite di Mugnano e Melito, a Napoli. Nella notte di lunedì 18 marzo 2019, attorno alle ore 22:30, due persone sono state travolte e uccise mentre percorrevano a piedi, al buio, l’arteria viaria, nei pressi di via Pietro Nenni. L’impatto è stato violento, con i due pedoni morti sul colpo.

Automobilista fugge

Ancora da accertare con esattezza la dinamica del drammatico incidente stradale. Stando a quando riporta Napoli Today e alcuni media locali, le vittime sarebbero due extracomunitari di un’età compresa tra i 30 ed i 35 anni. In base alle informazioni di fanpage.it, si tratterebbero di un uomo e di una donna, le cui identità non sono state rese note.

L’incidente è avvenuto sulla Circumvallazione esterna di Napoli, all’altezza di Melito ma non molto distante da Mugnano, in direzione di Giugliano. Sembra che dopo l’investimento il conducente della vettura abbia proseguito la sua corsa, allontanandosi dal luogo dell’impatto. Dopo qualche ora, però, si è costituito ai carabinieri.

Traffico deviato

Potrebbe essere stato qualche altro automobilista a far scattare quindi l’allarme. Sul posto è giunta un’ambulanza ma i sanitari purtroppo non hanno potuto far altro che decretare il decesso dei due pedoni, che molto probabilmente camminavano al buio al margine della carreggiata.

E’ stato compito dei Carabinieri effettuare i dovuti rilievi, utili per accertare le responsabilità. Per qualche ora quindi il traffico in direzione Giugliano è stato bloccato, con gli automobilisti costretti ad immettersi sull’Asse Mediano.