Melograno, è boom di coltivazioni nel Sud Italia

·1 minuto per la lettura

Mango, frutto della passione, litchi, zapote nero (varietà messicana del cachi). Il paesaggio agricolo italiano sta cambiando velocemente. E Coldiretti, il 71% degli italiani sarebbe disposto a pagare di più per avere la garanzia dell'origine italiana della frutta esotica. Ma il vero boom riguarda il melograno. In tutto il meridione le aree sono decuplicate in otto anni: 1.000 ettari in Puglia, altrettante in Sicilia, 400 in Calabria e oltre 600 del resto d'Italia. Va letteralmente a ruba, sia come frutto intero che come spremuta per colazione. "Il nostro business plan spiega al 'Messaggero' Maurizio Abate, presidente della cooperativa Kore, indica per ogni ettaro coltivato una produzione di 21 mila euro di reddito annuo a fronte di un investimento complessivo nei primi due anni di soli 15 mila".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli