Meloni al Senato per Salvini

webinfo@adnkronos.com

"Sono qui al Senato per manifestare solidarietà a Matteo Salvini" che rischia di andare a processo "perché ha fatto il suo lavoro, quello per cui lo hanno scelto gli elettori. Se un ministro non può fare il suo lavoro, la democrazia è finita". Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fdi, arrivata a Palazzo Madama poco prima dell'inizio dell'intervento di Salvini sul caso Gregoretti.