Meloni: ce la bocciarono, oggi pensano a flat tax su incrementi

Pol/Bar

Roma, 27 lug. (askanews) - "La crescita continua di Fratelli d'Italia, che si sta configurando in modo chiaro come il secondo movimento per grandezza nel campo del centrodestra, non è una gara che si fa con qualcuno ma è il risultato della coerenza e della concretezza che abbiamo dimostrato in questi anni. FdI ha sempre continuato a proporre cose fattibili e immediatamente realizzabili, come la tassa piatta sui redditi incrementali: oggi viene proposta da chi è al governo ma un anno fa ce l'hanno bocciata quattro volte ma vedo". Lo ha detto, interpellata dai giornalisti a Cerea (Verona), la presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni.

"Se l'avessero fatta un anno fa, come proponeva FdI, ora - ha aggiunto, secondo la sintesi delle sue dichiarazioni diffusa dall'ufficio stampa di FdI - staremmo parlando della flat tax da applicare a tutti i i redditi".