Meloni chiede Fi-Lega impegno su presidenzialismo e maggioritario

Bac

Roma, 14 set. (askanews) - "Elezione diretta del Capo dello Stato, legge elettorale maggioritaria come stabilito dal popolo con un referendum e abolizione dei senatori a vita, che non sono eletti da nessuno ma che tengono in piedi i governi degli inciuci. Sono queste le battaglie che Fratelli d'Italia ha portato avanti in questi anni e che in passato sono state bocciate, purtroppo, anche dalla Lega al governo. Le coalizioni però si fanno con i fatti e non con le parole e per questo oggi Fratelli d'Italia chiede a Lega e Forza Italia un impegno ufficiale su queste sfide, le uniche in grado di fermare la deriva antidemocratica in cui il Pd vuole gettare l'Italia con l'aiuto dei grillini voltagabbana e poltronari". È quanto dichiara il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.