Meloni: clima cattivo voluto da sinistra, Pd partito estremista

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 20 set. (askanews) - "C'è un clima aggressivo e cattivo voluto dalla sinistra ed io non voglio problemi, credo che tutti debbano essere responsabili. Ho visto che ieri a una manifestazione del Pd i contestatori sono stati tenuti lontani non vedo perché per noi non valga lo stesso". Lo ha detto la presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, intervistata a Rainews 24 a proposito della sua denuncia su possibili incidenti in piazza.

"Il Pd in questa campagna elettorale si è comportato da partito estremista, le parole di Emiliano sono state gravissime, se io avessi detto una frase del genere sarebbero arrivati i caschi blu dell'Onu", ha rilanciato Meloni.

"Avevo sentito il ministro Lamorgese anche prima di fare quella denuncia, quello che mi ha preoccupato è vedere gruppi organizzati in cinque-sei manifestazioni nostre che insultavano e contestavano in mezzo al popolo di Fratelli d'Italia. Conoscendo la sinistra italiana il rischio che ci sia qualche problema in piazza e poi la responsabilità ricada su di noi c'è. Se le cose non si riescono a gestire adeguamente non si dia la colpa a noi", ha concluso Meloni.