Meloni: con governo legislatura in Italia democrazia incompiuta

Fdv

Roma, 13 ago. (askanews) - "Temo molto un accordo di legislatura e questo configurerebbe l'Italia come una democrazia incompiuta". Così la leader di FDI Giorgia Meloni è intervenuta nello speciale del Giornale Radio Rai "Diario della Crisi".

"È una cosa che considero scandalosa. I 5 stelle hanno dimezzato i propri voti, Matteo Renzi è uno che gli italiani non vorrebbero vedere nemmeno dipinto, si stanno tutti mettendo d'accordo perchè così gli italiani non votano", ha aggiunto Meloni.

Sul voto di oggi in Senato Meloni ha sottolineato come iuesto accordol vero nodo non è "stabilire quando si vota la sfiducia ma il fatto che l'aula vuole stabilire che Conte venga a riferire in aula e non sulla mozione di sfiducia che gli è stata presentata. Va votata la mozione di sfiducia e basta. Io trovo che tutto questo sia surreale". Sugli incontri tra gli esponenti del centro destra in queste ore, Meloni ha affermato che "è prematuro parlare di queste cose. Non sono cose da discutere adesso". Su un possibile listone unico per le prossime elezioni la leader di FDI ha ribadito i suoi dubbi sulle aggregazioni allargate: "funzionano le identità e non annacquarsi in una cosa indistinta".