Meloni: Conte viola legge, parlamentari non sono suoi spettatori

Pol/Bar

Roma, 20 giu. (askanews) - "Non abbiamo partecipato al dibattito con Conte sul Consiglio Europeo per difendere il ruolo e l'onorabilit del Parlamento, perch i parlamentari non sono degli spettatori nel reality show di Conte: sono parlamentari della Repubblica italiana". Lo ha detto Giorgia Meloni, intervistata ad Aspettando le parole su Rai3.

"Quanto accaduto - ha affermato la presidente di Fratelli d'Italia - stata una violazione della legge italiana, la 234 del 2012, che prevede che quando il presidente del Consiglio o i ministri partecipano a riunioni europee le cui decisioni potrebbero incidere sulla finanza pubblica, il Governo, nell'esprimere la propria posizione, debba tenere conto degli indirizzi del Parlamento. Per averli bisogna votare. Ma il governo non ha voluto votare quando andava a discutere Recovery Fund, Mes e una serie di temi molto seri, perch in realt hanno il problema di mettere insieme la loro maggioranza e quella una violazione della legge".