Meloni a Di Maio: da Orban nessuna ingerenza, fotografa realtà

Adm

Roma, 21 set. (askanews) - Viktor Orban non ha operato alcuna "ingerenza" nella politica italiana, ha solo fatto una "fotografia" della situazione. Lo ha detto la presidente di Fdi Giorgia Meloni, parlando con i giornalisti a margine della festa di Atreju. "Quella che ha fatto Orban - ha spiegato la Meloni - è una fotografia del governo italiano, se non fosse così ci dovrebbe spiegare Luigi Di Maio perché non possiamo andare a votare".

Ha aggiunto la Meloni: "Non possiamo andare a votare perché se noi votassimo Di Maio andrebbe a casa. Invece Di Maio fa il ministro degli Esteri perché c'è un governo che è distante anni luce dal popolo. Non è questione di ingerire nella politica di qualcun altro, è una fotografia della realtà italiana, se uno si vergogna di quella fotografia non dovrebbe esserne protagonista".