Meloni: disumana aggressione a bimbo, responsabili paghino

Rea

Roma, 7 set. (askanews) - "Ignobile e raccapricciante episodio di violenza a Cosenza. Un bimbo immigrato di 3 anni è stato aggredito e preso a calci all'addome da una coppia perché si era avvicinato alla carrozzina della loro figlia neonata. Un atto disumano che mi lascia senza parole. I responsabili paghino severamente per quello che hanno fatto. Al piccolo e alla sua famiglia il mio abbraccio". È quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.