Meloni: "Da governo confusione fuori misura"

webinfo@adnkronos.com

"Sicuramente è un passo forte, i passi devono essere commisurati ai rischi che si corrono. In quello che abbiamo appena ascoltato c'è una confusione fuori misura". Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, a Stasera Italia commenta così l'annuncio del premier Giuseppe Conte, che ha comunicato l'introduzione di nuove misure per tutto il paese nell'emergenza coronavirus. "Si va avanti a colpi di decreti ogni 48 ore, allargare la zona rossa a tutta Italia è una misura importante. Perché non si danno informazioni certe ai cittadini? Come si fa ad ottemperare a queste misure? Se la gente deve stare a casa, i negozi stanno aperti? Se le scuole sono chiuse, perché ancora nessuno ha detto alle famiglie come saranno aiutate a tenere a casa i bambini? Uno stato serio spiegherebbe come si è attrezzato per fare in modo che ai cittadini non manchi nulla", dice Meloni.  

"Io dico che bisogna nominare un supercommissario, Guido Bertolaso va benissimo. Io vedo molta confusione nel governo, serve una persona che parli e che dia informazioni certe. La confusione crea danni", aggiunge.